Home > Turismo in Umbria

Turismo in Umbria

Turismo in Umbria

L'Umbria offre una molteplicità di aspetti storico-artistici oltre che paesaggistici che la caratterizzano. Molteplici sono gli itinerari turistici che si possono percorrere.
Itinerari e percorsi d'arte, chiese, palazzi, edifici, abbazie, monumenti, un itinerario da seguire per il fascino della storia che ha caratterizzato la regione Umbria.
Una cultura millenaria che tutt'ora è presente con testimonianze architettoniche che segnano il passaggio di popoli antichi e di grandi culture. Oggi l'Umbria è dimora di numerosi artisti, pittori, scultori.

Altri centri turistici e città principali della Regione Umbria:

  • Assisi,
  • Città di Castello,
  • Foligno,
  • Gubbio,
  • Narni,
  • Norcia,
  • Orvieto,
  • Spello,
  • Spoleto,
  • Todi,
  • Trevi,
  • Trasimeno.

Perugia

Perugia domina la Valle del Tevere dall'alto di un colle aspro e irregolare: la particolare conformazione del terreno ha prodotto una grande varietà di situazioni urbanistiche, conferendo alla città un aspetto particolarissimo. Il ricchissimo patrimonio artistico e culturale e l'ambiente naturale circostante rendono Perugia città unica di primaria importanza, e questo fin dagli albori della sua storia.

Assisi

Un week-end ad Assisi, sulle orme di San Francesco e Santa Chiara. Meta di pellegrinaggi alle due Basiliche di uno dei Santi più amati al mondo, Assisi è un museo a cielo aperto, dove è possibile ammirare preziosi tesori artistici da scoprire a piedi, percorrendo le caratteristiche vie e stradine del suo centro storico.

Gubbio

Alla scoperta delle innumerevoli bellezze monumentali della città, tra chiese, monasteri e angoli di rara bellezza... immersi nel suggestivo scenario dei colli Eugubini, ai piedi del Monte Ingino.

Todi

Fine settimana a Todi, tra i vicoli e le piazze di questa cittadina stupendamente arroccata su un colle che ha conservato intatto il suo fascino medioevale, alla scoperta dei suoi tesori nascosti. L'attuale Piazza del Popolo (già Piazza Grande) è sicuramente una delle piazze medievali più belle d'Italia.